Caffè in cialde: ecco perché sceglierlo

Caffè in cialde: ecco perché sceglierlo

Se stai pensando a quale sia il metodo migliore per preparare un buon espresso a casa, proprio come quello del bar, vuol dire che stai considerando l’acquisto di una macchina per caffè a cialde o a capsule.

Negli ultimi quindici anni, l’uso delle macchine per espresso ha conosciuto una diffusione sempre crescente. Il sistema presenta diversi vantaggi: tempi di attesa ridotti, si evita lo spreco di polvere di caffè e ottima adattabilità anche per i consumatori che fanno uso in maniera non abitudinaria di caffè. Basta inserire una cialda o una capsula e il gioco è fatto. In pochi secondi, ecco che abbiamo pronta la nostra tazza di caffè fumante.

In questo articolo approfondiremo i vantaggi delle cialde e sul perché queste ultime siano una scelta compatibile anche con uno stile di vita all’insegna della sostenibilità.

Cosa sono le cialde per il caffè?

Le cialde sono dosi monoporzione che presentano al proprio interno caffè già macinato e pressato, il quale viene raccolto in due veli di carta filtro. 

Questi ultimi non rilasciano residui a contatto con l’acqua bollente, fattore che rende le cialde sicure, ma che permette anche alla cialda stessa di restituire un risultato finale appagante grazie al gusto omogeneo e alla consistenza cremosa.

Una volta inserita la cialda nella macchina, in pochi secondi si riesce a ottenere un ottimo caffè.

Il contenuto di ogni cialda si attesta intorno ai 7 grammi, dose minima per riuscire a ottenere una bevanda dal sapore piacevole e corposa, a patto, naturalmente, che il prodotto sia di buona qualità.

Non essendo coinvolti materiali come la plastica o l’alluminio, i prezzi delle cialde risultano essere più convenienti rispetto ad altri sistemi come capsule e chicchi di caffè per macchine espresso.

Il prezzo più basso non ne inficia la qualità del risultato finale. L’importante, come abbiamo detto anche in precedenza, è scegliere un buon prodotto.

Perché le cialde sono perfette anche per chi privilegia consumi sostenibili

Nel paragrafo precedente abbiamo descritto la composizione della cialda, evidenziando che quest’ultima è realizzata solo ed esclusivamente da due i componenti: i due veli di carta e il caffè.

Una volta utilizzata, la cialda è da considerarsi un rifiuto biodegradabile. Le cialde, generalmente, si possono gettare nella raccolta nell’umido dopo l’uso, proprio come i filtri del thè. 

Compatibilità: con quali macchine per espresso possono essere utilizzate le cialde?

Le cialde sono realizzate con misure standard, quindi sono adattabili in maniera universale a qualsiasi macchina per il caffè che funzioni con questo sistema. 

Questo aspetto è molto importante perché offre al consumatore una scelta più ampia e una maggior possibilità di intercettare uno o più prodotti favoriti. 

In quest’ottica si ha la possibilità di poter scegliere diverse miscele così da accontentare i gusti di tutti i componenti della famiglia, così che ognuno possa godersi il proprio caffè preferito.


Se cerchi macchine per il caffè a cialde, scegli il design e la funzionalità delle macchine per espresso Didiesse.

Categoria: Caffè e Sostenibilità
Pubblicato il: 22 Gennaio 2021
Condividi
Non perderti le nostre offerte Registrati alla nostra newsletter!
Newsletter Signup ITA