Generazione Z e caffè: i giovani preferiscono le cialde compostabili

Generazione Z e caffè: i giovani preferiscono le cialde compostabili

Anche il semplice gesto di prendere un caffè può diventare per i giovanissimi un’occasione per contribuire alla salvaguardia del pianeta. Ecco perché scelgono le cialde.

Sempre più persone acquistano pensando all’impatto ambientale dei propri consumi. Soprattutto i giovanissimi, nati tra il 1996 e il 2015 meglio conosciuti come Generazione Z.

Questi ragazzi sono sempre più informati e sensibili verso problematiche globali, come i cambiamenti climatici, e quindi attenti a non sprecare cibo e risorse orientandosi verso scelte e abitudini sempre più eco-friendly. Secondo recenti sondaggi, sembra che la maggior parte degli appartenenti alla Generazione Z (il 69%) desideri rendere la società in cui viviamo più “green” considerando la sostenibilità una priorità a livello globale e non un semplice trend da seguire.

Anche il semplice gesto di prendere un caffè può diventare per i giovanissimi un’occasione per contribuire alla salvaguardia del pianeta, dimostrando di avere una coscienza sempre più green e rispettosa della natura e del mondo circostante.

Le cialde per caffè: una scelta apprezzata dalla Gen Z

I giovani tra i 18 e i 24 anni preferiscono il caffè in cialde per l’uso domestico. È ciò che si evince dal sondaggio Doxa sul consumo e l’acquisto di caffè di ottobre 2021, dove il dato del consumo di caffè in cialde per la Generazione Z è il più alto (28%) rispetto alle altre fasce d’età (Millennials 25-24 anni – 16%; Millennials 35-44 anni – 15%; Generazione 45-54 anni – 15%; Baby Boomers + di 54 anni – 6%). Questo perché, per la Generazione Z, è aumentato il consumo quotidiano di caffè nell’ambiente domestico rispetto al periodo pre-Covid, quando proprio i giovanissimi preferivano berlo al bar o comunque fuori casa.

Il caffè in cialde è pratico da preparare, rapido e anche più economico. Ma soprattutto è ecosostenibile, aspetto particolarmente apprezzato dalle nuove generazioni che hanno particolarmente a cuore il futuro perché sono consapevoli che non esiste un pianeta B.

Come abbiamo più volte affermato, le cialde sono il sistema migliore per preparare un caffè buono, cremoso e a impatto zero sull’ambiente. Una vera alternativa ecologica alle capsule: le cialde sono monoporzionate, già macinate, pressate e racchiuse tra due veli di carta filtro. Un materiale completamente riciclabile e compostabile che fa in modo che le cialde possano essere tranquillamente gettate nel cestino dell’umido della raccolta differenziata, con un impatto ambientale praticamente pari a zero.

 

Salvaguardare il pianeta e il nostro futuro non è più un’opzione, ma una scelta consapevole.
Per cambiare le cose basta un piccolo gesto.
Cambia il sistema, scegli la cialda.

Categoria: Caffè e Sostenibilità
Pubblicato il: 29 Aprile 2022
Condividi
Non perderti le nostre offerte Registrati alla nostra newsletter!
Newsletter Signup ITA