Macchine da caffè a cialde 5 motivi per sceglierle e rispettare la natura

Macchine da caffè a cialde 5 motivi per sceglierle e rispettare la natura

Chi ama la cialda ama l’ambiente e desidera bere un caffè di qualità preparato in pochi istanti. Ecco i nostri 5 motivi per acquistare una macchina da caffè a cialde.

I tempi cambiano ma le abitudini restano. Bere un buon caffè in diversi momenti della giornata è un piacere a cui è difficile rinunciare. Che sia la tazzina del mattino a colazione o quella della pausa in ufficio, il rituale del caffè è sacro per tutti gli italiani. Una tradizione che si sta gradualmente innovando, rispondendo alle nuove esigenze dei consumatori che vivono sempre più “di fretta” ma che desiderano ugualmente sorseggiare un caffè di qualità, buono e cremoso. Ecco perché oggi tante persone vogliono una macchina da caffè a cialde, che rappresentano oggi il modo più naturale, gustoso, pratico e anche ecologico per preparare un buon caffè.

Se siete ancora indecisi sull’acquisto di una macchina da caffè a cialde, in questo articolo approfondiamo i 5 motivi per sceglierla, soprattutto se volete ridurre al minimo il vostro impatto sulla natura.

1. Il caffè in cialde è buono e cremoso

Diciamo spesso che il caffè in cialde è “buono come quello del bar”, ma è davvero così? La risposta è decisamente sì! La sua qualità e il suo gusto sono anche migliori e a dimostrarlo è la modalità di erogazione del caffè che caratterizza le macchine da caffè a cialde. La cialda non è altro che una miscela di caffè monoporzionata, già macinata, pressata e racchiusa tra due veli di carta filtro. Una volta riscaldata la macchina, l’acqua bollente attraversa il filtro ed eroga un caffè cremoso in pochi istanti, con una tecnica di preparazione simile a quella utilizzata dalle macchine da caffè espresso professionali.
Parametri come il raggiungimento di una giusta temperatura e la corretta pressione della cialda nella macchina, rendono il caffè in cialde una bevanda naturale e perfetta da gustare.

2. La cialda: non solo riciclabile, ma anche compostabile

Chi ama l’ambiente e lo rispetta, sceglie il caffè in cialde.
La cialda non inquina e il suo impatto ambientale è pari a zero, essendo realizzata esclusivamente da due componenti: carta di riso e caffè. La sua composizione non prevede la presenza di plastica, di alluminio o di qualsiasi materiale che possa inquinare la natura.
Una volta utilizzata per la preparazione del caffè, la cialda è da considerarsi un rifiuto organico da conferire nella raccolta dell’umido, proprio come si fa con i filtri del tè o delle tisane. Quindi, la cialda non è solo riciclabile ma anche biodegradabile e compostabile. Biodegradabile perché totalmente smaltibile nell’umido essendo composta da materiali organici; compostabile perché la sua presenza nella natura può rappresentare una risorsa in più: i fondi di caffè diventano un elemento ideale per alimentare il compost e la concimazione naturale dei terreni.
Questi aspetti differenziano la cialda dalla capsula che è possibile, in alcuni casi, riciclare se correttamente differenziata. Ma questa operazione è spesso abbastanza complessa perché la capsula andrebbe aperta, smaltendo il caffè nell’umido e separandone l’involucro, nelle rispettive raccolte, a seconda dei materiali che la compongono.

3. La cialda non produce sprechi

Ecco un altro importante punto a favore della sostenibilità della cialda che è molto apprezzato da chi desidera ridurre il suo impatto ambientale. La cialda non produce residui che non siano totalmente biodegradabili, ovvero smaltibili nell’ambiente senza fare danni. In più, con la cialda non si rischia di “sprecare” il caffè che è attentamente monoporzionato. Ogni cialda contiene 7 grammi di caffè, ossia l’esatto quantitativo per riempire una tazzina di caffè. Grazie a questo sistema si evitano gli sprechi, mentre con la classica moka la quantità di caffè che si va effettivamente a consumare non è mai semplice da valutare.

4. La cialda è rapida e comoda da usare

Il momento del caffè è sacro ed è difficile rinunciarci, ma non sempre si ha tempo per prepararlo in tutta calma. Con le macchine da caffè in cialde fare il caffè diventa una delle attività più semplice e veloci: basta inserire la cialda e avviare la macchinetta. Dopo pochi istanti è possibile sorseggiare un caffè buono e cremoso! Ecco perché sono sempre di più coloro che si lasciano conquistare dal caffè in cialde, per avere finalmente la possibilità di sorseggiare un caffè di qualità come quello del bar, sia a casa sia in ufficio.

5. La cialda è versatile e universale

Non solo caffè. Con le macchine a cialde si soddisfano i gusti di tutti grazie alla varietà di bevande che si possono preparare: tè, tisane, infusi, orzo e tanto altro. Inoltre, tutte le cialde identificate con il marchio ESE sono universali ed è possibile utilizzarle su tutti i modelli di macchine da caffè. Questo significa che, una volta acquistata una macchina da caffè a cialde come le nostre Frog o le nostre Didì Borbone, potrete scegliere le cialde del produttore/marchio che preferite.

 

Vuoi acquistare una macchina da caffè a cialde? Scegli quella che preferisci tra le nostre Frog e Didì Borbone.

Categoria: Caffè e Sostenibilità
Pubblicato il: 14 Gennaio 2022
Condividi
Non perdere le nostre offerte Iscriviti alla nostra newsletter!
Newsletter Signup ITA